Topop Action Camera HD

I nostri occhi guardano il mondo che ci circonda e trasferiscono nella nostra mente ricordi ed emozioni. Per uno sguardo più ampio ci sono le actioncam, un particolare tipo di fotocamere compatte che sono solitamente resistenti a urti e all’acqua per riprendere filmati in situazioni estreme, che possono lasciarci anche le mani libere per le nostre imprese.

La scatola della Action Camera Sport HD di Topop è di cartone riciclato semplice con stampe ben rifinite. Contiene l’actioncam nella sua custodia subacquea.

QUI <— la video prova

Caratteristiche tecniche

Una actioncam dotata di display da 2 pollici, con obiettivo grandangolare e una serie di accessori indispensabili per iniziare già ad usarla in diverse situazioni. Dal menù sono selezionabili risoluzione, registrazione in timelapse oppure in slow-motion, e così via. Si può applicare già un effetto come la registrazione in bianco e nero o impostando il bilanciamento del bianco. Ha il microfono per la registrazione dell’audio. Memorizza i video in formato .MOV su una memoria microSD non fornita in dotazione. Le impostazioni sono regolabili tramite il display selezionando le voci con i pulsanti laterali e il pulsante OK. Il menù è disponibile in varie lingue, italiano compreso, ma personalmente consiglio di lasciarlo in inglese.

Prova

Ho utilizzato la actioncam per varie settimane in diverse condizioni. Non sono né un surfista e nemmeno un paracadutista, per cui l’ho adattata a situazioni più comuni. Sono andato in giro in città e l’ho portata con me in vacanza, facendo riprese in acqua e scalando castelli, tenendola tra le mani e agganciandola con una serie di accessori. Supporta microSD classe 6 fino a 32 GB, ho provato a mettere una scheda da 64 GB ma non viene proprio riconosciuta. Invece riconosce e registra su microSD anche di classe 4.

Le riprese in FullHD vanno perfettamente, i 30 fps vanno bene alla massima risoluzione, ma se volessi uno slow-motion a 60 fps si può impostare dal menù la risoluzione fino a 720p.

La registrazione di giorno va alla grande, il colore del cielo è di un azzurro intenso e i colori sono vivaci ma non esagerati. Di sera il bilanciamento del bianco automatico fornisce toni meno naturali, per cui consiglio di impostare il bilanciamento del bianco di notte, a seconda se ci sono fari al neon o tendenti al giallo.

Per aiutarmi ho usato qualche altro accessorio non in dotazione per fissare l’actioncam. Anche allacciando l’actioncam sul braccio le immagini rendono l’idea della difficoltà del percorso affrontato.

L’ho usata anche in automobile per registrare la strada percorsa, sia con una ripresa normale, e ho anche provato un timelapse in una strada di campagna tra gli alberi. Il sole in cielo e l’ombra degli alberi creano molto contrasto, mi sarei aspettato più verde per intenderci.

Ho provata a fissare l’actioncam Topop in fronte per immagini in soggettiva, con un angolo di visione più ampio di quello che i miei occhi vedono. Le riprese fatte con l’action cam sulla testa vengono bene e stabili.

Il guscio di protezione impermeabile è limpido e cristallino, non fa entrare assolutamente l’acqua e riesce a catturare bene le immagini sott’acqua, come in piscina.

E infine ho provato a fare delle riprese in Timelapse durante un temporale. A 500ms il timelapse è venuto bene, le nuvole erano molto lente ma comunque sono riuscito a catturare un fulmine!

Per quanto riguarda l’audio registrato questo risulta avere un volume molto basso quando l’actioncam è all’interno del suo guscio protettivo, per cui consigliamo di toglierlo per registrare i suoni se l’ambiene in cui la si utilizza è tranquillo.

In definitiva l’actioncam della Topop si caratterizza per la possibilità di utilizzo in situazioni molto variegate, a un prezzo decisamente abbordabile.

QUI <— la video prova

Acquisto

La actioncam Topop è acquistabile da questo link

61m8sD4JBRL._SL1000_

 

Author: Admin

Share This Post On
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: