Amacam AM-M80, telecamera da auto con display

Amacam è una azienda specializzata nella realizzazione di accessori high-tech per automobili, in particolare “dashboard camera“, cioè telecamere da auto che registrano il proprio tragitto in maniera automatica. Se abbiamo intenzione di fare un viaggio in auto su strade panoramiche con paesaggi mozzafiato è senza dubbio consigliabile avere uno strumento del genere anzichè distrarsi durante la guida per fare foto o filmati dal cellulare.

Il modello che abbiamo messo alla prova è l’Amacam AM-M80, molto compatto ma comunque dotato di display, da 1,5 pollici.

QUI <– la video prova

Contenuto della confezione

  • AM-M80, la dashcam
  • Cavo miniUSB
  • Cavo di alimentazione per accendisigari
  • Staffa montante a ventosa
  • Manuale in inglese
  • Adesivo da applicare in auto

La confezione include la dashcam, il cavo per il collegamento all’alimentazione in auto da accendisicìgari, il cavetto miniUSB per il collegamento al PC, la staffa a ventosa e un manuale in inglese molto completo. Non è inclusa la scheda microSD.

Caratteristiche tecniche

  • Dimensioni: 7 x 4 x 4 cm
  • Peso: 54 g
  • Display: 1,5 pollici, LCD TFT
  • Angolo di visuale: 120°
  • Orientamento laterale: 90°
  • Qualità video: fino a FullHD 1920×1080
  • Supporto di registrazione: scheda microSD, fino a 32 GB
  • Sensore G
  • Batteria incorporata: 3.7 V da 300 mAh
  • Uscita HDMI per il collegamento diretto alla TV

La piccola batteria integrata da 300 mAh consente anche di eseguire brevi registrazioni di qualche minuto anche scollegandola dall’alimentazione dell’automobile, portandola quindi all’esterno della vettura. La porta HDMI consente di vedere immediatamente su TV i filmati ripresi.

Configurazione

Premendo opportunamente il pulsante di accensione e OK possiamo navigare nel menù di configurazione. Un piccolo bug riguarda la selezione della lingua, dato che per l’italiano dovremo selezionare… il portoghese. Al di là di questo il menù è comprensibile anche in inglese. Questo modello è anche dotato di un sensore che in caso di impatto, dovuto ad incidente salva il video automaticamente con data e ora, elemento che potrebbe risultare utile in caso di controversie sebbene la legislazione italiana presenta ancora numerose lacune da questo punto di vista.

Si può inserire una scheda microSD per salvare i filmati, sono supportati formati da 4 GB classe 4 fino a 32 GB. Le immagini riprese vengono salvate in formato .AVI. La registrazione avviene di continuo spezzettando le riprese su file 450 MB circa (per video FullHD 1920×1080 a 25 fps) della durata predefinita di 3 minuti circa. Dal menù possiamo modificare le impostazioni del filmato, scendendo di risoluzione per avere una durata maggiore, ad esempio a 720P. Anche il ciclo di registrazione si può impostare ogni minuto oppure ogni 5 minuti. I file vengono chiamati con le prime cifre ad indicare ore e minuti della ripresa seguiti da un numero che cresce in automatico. Si possono raggiungere e superare le 3 ore e mezza di registrazione alla massima qualità video. E quando lo spazio termina i filmati vengono cancellati e sostituiti dalle nuove riprese. Viene di default registrata in sovrimpressione anche la data e l’orario, cosa che si può modificare dal menù, impostando la data o ora corretta.
 
MICRO SD DURATA
4 GB 27 minuti circa
8 GB 54 minuti circa
16 GB 1 ora e 49 minuti circa
32 GB 3 ore e 38 minuti circa
 
La porta miniUSB consente di collegarla anche al PC, potendola quindi trasformare in una webcam FullHD, un doppio utilizzo che può tornare utile.

Prova su strada

Ho provato la dashcam AM-M80 per diversi giorni guidando sia in città che su strade provinciali, sia di giorno che di notte, sia col bel tempo che con la pioggia. Quindi in condizioni abbastanza difficili, con cielo coperto o al buio, per vedere il comportamento della dashcam in situazioni complicate.
L’installazione in auto è incredibilmente facile. Si aggancia la dashcam al supporto a ventosa, e questo si fissa al parabrezza agendo sulla levetta. Il supporto è snodabile, il che aiuta ad orienta l’inquadratura a destra e sinistra, più in alto o in basso. Grazie al piccolo display vediamo subito quel che davvero rientra nell’angolo di visione, cosa molto comoda.
Non è necessario recarsi dall’elettrauto. L’alimentazione arriva tramite l’accendisigari, con un lungo cavo che si potrebbe anche fissare lungo il cassetto porta oggetti del lato del passeggero per non lasciarlo penzolante sotto lo specchietto retrovisore.
Il pulsante OK serve per interrompere o riavviare la ripresa video. Quando la registrazione è in corso i pulsanti laterali, con freccia verso l’alto e verso il basso, servono ad aumentare o diminuire lo zoom. Consiglio di lasciare lo zoom predefinito in modo da avere l’angolo di visione maggiore e una qualità video migliore. Si potrebbe utilizzare magari solo se ad auto ferma si vuol riprendere qualcosa di particolare che sta accadendo al di fuori dell’auto, come ad esempio l’attraversamento della strada di una famiglia di paperelle, classico esempio.
La ventosa regge bene. Le immagini riprese di giorno sono molto nitide.
Le riprese con scarsa luce di notte chiaramente ne risentono, ma i soggetti puntati dai fari dell’automobile si distinguono bene, come le linee sulla carreggiata e le auto che percorrono la strada.
Il microfono integrato registra anche l’audio, che si riesce a distinguere bene anche con i finestrini abbassati.
Ultimo ma non meno importante, Amacam fornisce supporto ai suoi prodotti anche online.
 
In conclusione una ottima telecamera da auto, pratica per l’installazione a ventosa, che consente di rimuoverla dall’auto in pochi secondi. Le registrazioni video sono buone considerate le condizioni di cielo nuvoloso e di oscurità che sono state affrontate, e il fatto che continui a registrare per qualche minuto anche ad auto spenta la rendono preferibile ad altri modelli proprio per continuare a riprendere quello che succede intorno se si ha la necessità di scendere dalla vettura.
 
QUI <– la video prova
 

Author: Admin

Share This Post On
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: