Zenoplige MX3 – Airmouse con tastiera QWERTY

Dopo aver recensito il Zenoplige Mini I8, ci è sembrato giusto testare subito dopo un altro modello di telecomando, affinchè ci si possa fare una idea completa di quello che il mercato attualmente ci mette a disposizione e fare una scelta corretta a seconda delle nostre esigenze, quindi vediamo come funziona questo MX3!

<<<QUI>>> La recensione video

Confezione

Lo scatolo è bianco e azzurro, con delle parti trasparenti dove sono locati il telecomando vero e proprio e il dongle bluetooth. Purtroppo sono assenti le batterie, da comprare quindi a parte (due ministilo).

Materiali

Il telecomando è in plastica nera lucida, che trattiene moltissimo le impronte. I tasti sono tutti in gomma, di vari colori.

Nella parte superiore troviamo un led che lampeggia a telecomando fermo, o che lampeggia due volte quando premiamo un tasto.

Funzionalità

Come già detto, il telecomando è compatibile con qualsiasi sistema operativo attualmente sul mercato.

L’ho testato su di una android TV Philips (con le stesse limitazioni già citate nella precedente recensione)

E sul mio pc con Windows 10 e con un pc con windows 7.

Il dongle viene riconosciuto automaticamente, senza alcun bisogno di driver particolari da installare.

Una volta collegato il dongle, basterà premere un qualsiasi tasto per attivare l’airmouse.

Il telecomando è molto reattivo. La freccetta si muove in maniera istantanea, senza farci percepire neanche un secondo di lag, frutto del lavoro di calibrazione dei tre giroscopi presenti all’interno di questo MX3.

I tasti sono molto precisi, da questo punto in poi ho scritto la recensione con il Zenoplige, senza alcuna difficoltà. Mancano purtroppo i tasti accentati, inoltre per poter digitare i numeri bisogna girare il telecomando per premere quelli del tastierino (un tasto FN avrebbe risolto questi problemi).

Il telecomando ha un microfono a bordo per i comandi vocali.

Purtroppo su windows 10 ho riscontrato un problema. Infatti, dopo un po’ che si utilizza l’mx3, la rete WiFi va ko, e per poterla far ripartire bisogna scollegare il dongle e spegnere e riaccendere il Wireless.

A parte questo, tutto funziona correttamente, Ora sta voi scegliere quale preferite!

Acquisto

Link All’acquisto

Author: Raffaele Fasano

Appassionato di Tecnologia, Fotografia e Musica. Amo i Videogames, gli anime, libri e film, sopratutto fantasy.

Share This Post On
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: